Le azioni di Photoshop per automatizzare le operazioni

Oggi affrontiamo un argomento molto utile e solitamente poco conosciuto alla maggior parte degli utenti di Photoshop: parliamo delle Azioni e della funzione Automatizza Batch.

Consideriamo di avere una cartella contenente una miriade di immagini formato JPG impostate su una risoluzione di 72 PPI (o altro). Cosa utile sarebbe convertirle tutte in formato TIF impostando una risoluzione di 150 PPI. Il cambio di risoluzione senza ricampionamento non varia il numero di pixel dell’immagine ma è utile in quanto l’immagine importata in un programma di impaginazione quale InDesign, Illustrator o CorelDRAW ci apparirà nelle corrette dimensioni di stampa con una risoluzione adeguata di 150 PPI.

Aprirle una per una le immagini ed effettuare tutte le operazioni richieste per la conversione costerebbe molto tempo. Esistono però le Azioni di Photoshop che ci permetto di effetture le operazioni una sola volta, per poi lasciare che Photoshop replichi l’azione su tutte le fotografie contenute in una determinata cartella. Vediamo come fare.

  1. Apriamo la prima immagine della serie. E’ in formato JPG  e con una risoluzione impostata a 72 PPI.
  2. Andiamo quindi su Finestra > Azioni
  3. Clicchiamo sul foglietto bianco Crea nuova azione:
  4. Diamo un nome all’azione che andremo a creare, ad esempio “TIF a 150 PPI” e clicchiamo su Registra:

  5. A questo punto dobbiamo eseguire tutte le operazioni che ci interessano. Andiamo quindi su Immagine > Dimensione immagine e, stando attenti che Ricampiona immagine sia deselezionato, inseriamo un valore di risoluzione di 150 PPI:
  6. Andiamo ora su File>Salva con nome e scegliamo come formato di salvataggio TIF.
  7. Chiudiamo infine il nostro file, senza salvarlo
  8. Abbiamo finalmente completato l’Azione. Clicchiamo sul pulsante Smetti riproduzione/registrazione sul pannello delle Azioni:
  9. Ora dobbiamo dire a Photoshop di eseguire questa Azione per tutte le immagini che devono essere convertite. Eliminiamo l’immagine in formato TIF che è stata creata durante la registrazione dell’Azione.
  10. Andiamo ora su File > Automatizza > Batch:
  11. Si apre una schermata molto ampia con una serie di opzioni. Il mio suggerimento è di scegliere come Sorgente: Cartella cliccando poi sul tasto Scegli e selezionando la cartella che contiene le immagini da convertire. Come Destinazione lasciate Nessuna, in quanto la cartella dove finiranno i file è già stata memorizzata nell’Azione. Avete anche altre possibilità, come ad esempio aprire tutte le immagini per poi convertirle. Vedete voi quale metodo vi sembra più consono. Cliccate infine su OK.
  12. Photoshop a questo punto inizierà a effettuare le operazioni che avete registrato su tutte le immagini.

Per utilizzare correttamente le Azioni occorre un minimo di esperienza. Se ad esempio dovete ridurre delle immagini alla metà della loro grandezza, impostate la riduzione in percentuale e non modificando il numero dei pixel in larghezza o altezza. In questo modo eviterete brutti scherzi se l’orientamento di alcune immagini della vostra serie è diverso da quello dell’immagine che avete utilizzato per registrare le operazioni.

Spero di essere stato utile. Buon lavoro!